skip to Main Content

La lezione di Schuman per i policymaker di oggi

Policy Maker ha pubblicato un estratto del seminario Le origini economiche dell’Unione europea (1952-1957), tenuto da Alessandro Albanese Ginammi – ricercatore dell’Università Europea di Roma e dell’Istituto per la Cultura dell’Innovazione – all’Università Roma Tre.

Robert Schuman fu il vero architetto della pace europea. Nacque nel 1886 in Lussemburgo. Il padre Jean-Pierre, nativo della Lorena Francese, era diventato tedesco nel 1871, in seguito all’annessione prussiana della regione. Robert si formò a Metz, in un contesto di divisione e di contrasti, culturali e sociali, fra la comunità francese e quella tedesca. Questa esperienza influenzò il suo operato da ministro degli Esteri francese tra il 1948 e il 1952, quando insieme a Jean Monnet elaborò il Piano Schuman, che rese pubblico il 9 maggio 1950, la data che oggi segna la nascita dell’Unione europea.

– Leggi anche: I discorsi di Roosevelt e Truman mai pubblicati

Back To Top
Iscriviti alla nostra NewsletterRimani sempre aggiornato

Questa è la newsletter dell’Istituto per la Cultura dell’Innovazione (ICINN), dedicata alla tecnologia e alla politica internazionale. Si chiama BIG DATA e ogni mese offre cinque consigli di lettura.